Un suono di labbra mute

0 un-suono-di-labbra-mute_cope-12,

 

Ruju Raffaela

Un suono di labbra mute

Terra d’ulivi edizioni

2014

Leggendo le poesie di Raffaela Ruju si ha la sensazione di trovarsi davanti ad una grande sensibilità capace di ascoltare tutto quello che le viene dall’esterno e di trasformarlo in espressione del suo animo, come se tutto le appartenesse intimamente. Immergendosi nei suoi versi, il lettore può ritrovarsi senza fiato: cruda e dolorosa, pur sublime, la descrizione di alcune situazioni. Raffaela scuote, quasi sferzando il lettore, lo costringe a guardarsi in faccia e a prendere posizione. Questo libro che apre la collana “Parole di Cristallo” è un libro di alta scrittura che tutti dovrebbero conoscere.

WordPress.com.

Su ↑

cristina bove

versi in transfert

il giardino dei poeti

la poesia è la fioritura del pensiero - il miosotide non fa ombra alla rosa, ciascuno la sua bellezza

Seidicente

altrimenti tutto è arte

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

CRITICA IMPURA

letteratura, filosofia, arte e critica globale - a cura di Sonia Caporossi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: